ITALIANO ENGLISH

L'ENSEMBLE

L'ensemble Suono Giallo è un gruppo nato a
Città di Castello in occasione delle celebrazioni per il Centenario della nascita del pittore Alberto Burri del 2015.

L'intento del progetto è nel nome stesso dell' ensemble:
un viaggio sinestetico di kandinskyana memoria, una sintesi delle arti, ossia quell'opera d'arte totale che Wagner aveva cercato di realizzare a Bayreuth.

Da questo presupposto il gruppo si propone di divulgare e promuovere la musica contemporanea con nuove commissioni, concerti e attività educative.

IL PROGETTO

Partendo da ideali corrispondenze tra musica e pittura, questo concerto vuole essere un omaggio alla figura di Alberto Burri nel Centenario della sua nascita.

I dieci compositori coinvolti nel progetto hanno messo in relazione il loro lavoro, in modo più o meno diretto, con la poetica di Alberto Burri. Poetica caratterizzata dal continuo agone tra l’apollineo della forma e il dionisiaco della materia.

Gesto e figura, flusso e forma, materiali e strategie procedurali: categorie che ritroviamo anche al centro della riflessione musicale, in tutta la sua vicenda storica e in particolare nel secondo Novecento.
Un omaggio senza parole a uno degli artisti più essenziali e rigorosi della nostra epoca.

IL VIDEO

GLI STRUMENTISTI

Andrea Biagini, flauti
Fabio Battistelli, clarinetti
Michele Bianchini, saxofoni
Laura Mancini, percussioni
Simone Nocchi, pianoforte

I BRANI

01. Mauro Porro, Big Iron
02. Ada Gentile, Come un Soffio
03. Fabrizio De Rossi Re, Grande Nero
04. Cristian Carrara, Bianco
05. Alessandro Sbordoni, Mirum
06. Roberto Fabbriciani, Primavera
07. Nicola Sani, Verso un altro Occidente II
08. Vito Palumbo, Discantus
09. Stefano Taglietti, Gibellina
10. Salvatore Di Vittorio, Castelli

IL CD

CD cover: Alberto Burri, Rosso e Nero n.1, 1984, 152x151 cm